Una delle più importanti novità introdotte nel D.Lgs. 81/08 e dal D.Lgs. 106/09, consiste nell’introduzione del termine “Asseverazione“, nell’art. 51 dedicato agli Organismi Paritetici.
Il legislatore ha voluto attribuire agli Organismi Paritetici un ruolo importante e strategico di controllo e verifica, demandando a questi e quindi alle parti sociali (i sindacati), un compito strategico per la prevenzione degli infortuni.
L’Asseverazione consiste in un processo di verifica/audit, sotto responsabilità dell’Organismo Paritetico che è colui che Assevera il modello/Sistema di Gestione per la Sicurezza sul Lavoro (SGSL) previsto dall’art. 30 del D.Lgs. 81/08 s.m.i., effettivamente adottato ed efficacemente attuato dall’impresa.
La verifica positiva, da parte e sotto l’esclusiva responsabilità dell’Organismo Paritetico, circa la conformità del modello/Sistema di Gestione per la Sicurezza sul Lavoro (SGSL) al documento cogente di riferimento, consente il rilascio del certificato di asseverazione, il quale attesta che il modello è stato adottato ed efficacemente attuato.
Adottare un SGSL consente di ridurre i costi della non sicurezza indiretti, perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono. L’efficace implementazione del SGSL aziendale è da considerarsi, in virtù delle disposizioni legislative e regolamentari e ai sensi delle modalità di applicazione della tariffa dei premi INAIL, un intervento rilevante nel campo della salute e sicurezza sul lavoro, da cui consegue la possibilità per l’azienda di richiedere all’INAIL la riduzione del premio assicurativo nei modi e nella misura previste.
Quindi, adottare un SGSL e Asseverarlo consente alle aziende di ridurre i costi della non sicurezza indiretti, perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono, nonchè i costi della sicurezza diretti, in quanto si può chiedere la riduzione del tasso di tariffa all’INAIL, ai sensi dell’art. 24 delle Modalità di applicazione delle Tariffe (MAT). Tale riduzione, congiunta con il meccanismo bonus malus, può determinare anche uno sconto complessivo del 35%-40% dei premi assicurativi INAIL, in funzione di diversi parametri.

Vuoi maggiori informazioni?
CONTATTACI AL NUMERO 0681157435 O COMPILA IL SEGUENTE FORM

    Il tuo Nome (richiesto)

    La tua Email (richiesto)

    Oggetto:

    Corpo del messaggio

    Ricorda che un’azienda Asseverata può usufruire della riduzione del premio INAIL per i propri dipendenti, previa presentazione OBBLIGATORIA del mod. OT23.